Omelia per il 1 giugno 2011 : Quando verrà lui, lo Spirito della verità, vi guiderà a tutta le verità

dal sito:

http://www.lachiesa.it/calendario/omelie/pages/Detailed/20691.html

Omelia (12-05-2010)

Movimento Apostolico – rito romano

Quando verrà lui, lo Spirito della verità, vi guiderà a tutta le verità

Lo Spirito Santo è l’attualità di Dio dall’istante della creazione, fino alla consumazione dei secoli ed anche nell’eternità.
È l’aggiornamento costante della volontà di Gesù. Tutti possiamo sapere cosa Gesù vuole personalmente da ciascuno di noi grazie allo Spirito Santo che ci è stato donato.
È l’Intelligenza sempre attuale della Parola. Per Lui entriamo nella verità contenuta nella Parola e la comprendiamo nella sua più pura essenza, che è sempre infinita, impenetrabile, abissale, mai compresa in pienezza secondo tutta la verità in essa contenuta.
È la Guida che apre sentieri di verità e di giustizia per ogni singolo uomo. Per Lui il discepolo di Gesù lascia il passato, vive nell’oggi, entra nel futuro di Dio, che è il suo eterno presente.
Lo Spirito Santo è la memoria vivente della vita di Cristo Signore e della sua verità. Per Lui il discepolo di Gesù non si trova dinanzi ad un « monumento », ad una « colonna », ad un fatto del passato, di ieri, che è solo ricordo interpretato dalla fantasia di chi guarda. Si trova invece sempre dinanzi alla presenza viva di Gesù. Per lo Spirito Santo Gesù oggi nasce, vive, muore, opera.
Lo Spirito Santo dona a tutti i discepoli la contemporaneità con Cristo Signore. Cristo Gesù per lo Spirito Santo è il Vivente oggi in mezzo a noi. Per lo Spirito Santo non abbiamo più il Cristo Morto. Abbiamo il Cristo Vivo, Operante, Presente, di oggi, anzi di questo stesso istante.
Lo Spirito Santo è l’attualizzazione, oggi e sempre, del nostro passato di fede. È per lo Spirito del Signore che noi possiamo vivere con una fede sempre aggiornata, attuale, vivente, non morta, non di ieri. Per Lui viviamo una fede che è, non una fede che fu.
Lo Spirito Santo fa sì che la fede non sia un evento di ieri, bensì di oggi, di domani, un evento che oggi si deve compiere nella pienezza della sua verità. È Lui la vitalità oggi della nostra fede, perché è Lui la verità eterna di essa.
Lo Spirito Santo è l’attualità di Cristo Gesù. Per Lui sempre, in ogni angolo della terra, ogni discepolo vivrà con il suo Maestro un rapporto attuale, di questo istante.
Per lo Spirito del Signore Cristo Gesù oggi parla al cuore, oggi illumina le menti, oggi manifesta la sua volontà, oggi cammina con noi per indicarci il sentiero della vita.
Lo Spirito Santo è la novità perenne del cristiano. È Lui la colonna di fuoco e la nube che deve accompagnare i cristiani dietro Gesù Signore. Senza la sua luce e la sua ombra, non c’è cammino, c’è smarrimento e confusione, c’è dispersione e morte.
Vergine Maria, Madre della Redenzione, fate sì lo Spirito del Signore abiti sempre nel nostro cuore e lo fecondi di Cristo, allo stesso modo che ha fecondato il vostro grembo Verginale. Angeli e Santi del Cielo, aiutateci. Vogliamo essere con lo Spirito Santo una cosa sola, il suo tempio vivente, la sua casa per sempre.

Publié dans : OMELIE, PREDICHE E ☻☻☻ |le 1 juin, 2011 |Pas de Commentaires »

Vous pouvez laisser une réponse.

Laisser un commentaire

Une Paroisse virtuelle en F... |
VIENS ECOUTE ET VOIS |
A TOI DE VOIR ... |
Unblog.fr | Créer un blog | Annuaire | Signaler un abus | De Heilige Koran ... makkel...
| L'IsLaM pOuR tOuS
| islam01