Omelia (03-01-2011) : E io ho visto e ho testimoniato che questi è il Figlio di Dio

dal sito:

http://www.lachiesa.it/calendario/omelie/pages/Detailed/21234.html

Omelia (03-01-2011) 
Movimento Apostolico – rito romano

E io ho visto e ho testimoniato che questi è il Figlio di Dio

Conoscere la Persona di Gesù è essenza e sostanza della nostra fede. Noi spesso ci fermiamo alle opere. Difficilmente da questi facciamo il percorso inverso alla scoperta della verità della Persona che queste opere compie. Questo succede anche nella preghiera di domanda: andiamo da Gesù per chiedere opere, ignorando le più elementari verità che lo riguardano e che sono la sua stessa vita.
Non conoscendo la verità della sua persona, sovente facciamo di Lui un uomo come tutti gli altri, o un santo al pari degli altri, addirittura a volte lo declassiamo ad un rango inferiore a quello degli stessi santi. Oggi si sta arrivando al punto quasi di non ritorno: si sta facendo di Lui una persona come le altre, senza alcuna nota peculiare, particolare, unica, che è solo sua e di nessun altro. Qual è il risultato di questa squalifica di Gesù? Un mortificante relativismo veritativo che genera un vano ed inefficace qualunquismo religioso e un tremendo abbassamento della moralità e dei costumi.
La Chiesa in questi giorni con sublime saggezza e sapienza ci sta guidando alla conoscenza della Persona del nostro Redentore e Salvatore. Questa scienza di Lui deve essere il più possibilmente perfetta, sana, giusta, vera. Ogni cristiano la deve possedere nella sua forma più alta, perennemente aggiornata, quotidianamente purificata da ogni errore, falsità, menzogna, pensiero della terra. Confusione, errore, superficialità devono scomparire per sempre dalla nostra mente. Neanche le approssimazioni dovranno esistere. La verità e solo essa deve conquistare il cuore.
Chi è Gesù Signore? È l’Agnello di Dio che toglie il peccato del mondo. Il peccato del mondo è uno solo: l’idolatria, l’empietà, la superstizione, la negazione e l’abolizione di Dio. È la superbia umana che porta alla ribellione e all’insubordinazione contro Dio e di conseguenza anche contro l’uomo. Solo Lui toglie il peccato del mondo. Nessun altro lo potrà mai togliere. Tutti gli altri con il peccato sono condannati a convivere.
Chi è Gesù Signore? È colui che è prima di Giovanni il Battista. Il prima è eterno, divino, celeste. Gesù è il Figlio Unigenito di Dio, generato, non creato, della stessa sostanza del Padre. È il solo Figlio generato da Dio nel seno dell’eternità. Questo mistero è solo di Cristo Gesù e di nessun altro uomo al mondo. Ogni altro è solo figlio di Eva. È carne inquinata dal peccato. È dal sangue impuro. Gesù invece è il Figlio Unigenito di Dio che diviene Figlio dell’uomo. Solo Lui è il Dio Incarnato.
Chi è Gesù Signore? È Colui sul quale scende e si rimane lo Spirito Santo. È il Messia del Signore, da Lui mandato in mezzo a noi per edificare sulla nostra terra il suo Regno. Dove Cristo regna lì regna anche Dio. Dove Cristo non regna, lì neanche Dio regna, perché nessuno al di fuori di Cristo Gesù è stato mandato per instaurare il regno di Dio sulla nostra terra. Nessuno senza di Lui potrà essere pieno di Spirito Santo.
Vergine Maria, Madre della Redenzione, donaci una conoscenza senza perfetta, attuale, aggiornata della Persona di Gesù. Angeli e Santi, aiutateci. 

Publié dans : OMELIE, PREDICHE E ☻☻☻ |le 2 janvier, 2011 |Pas de Commentaires »

Vous pouvez laisser une réponse.

Laisser un commentaire

Une Paroisse virtuelle en F... |
VIENS ECOUTE ET VOIS |
A TOI DE VOIR ... |
Unblog.fr | Créer un blog | Annuaire | Signaler un abus | De Heilige Koran ... makkel...
| L'IsLaM pOuR tOuS
| islam01