Beata Teresa di Calcutta: « Maria si mie in viaggio »

dal sito:

http://www.levangileauquotidien.org/main.php?language=IT&module=commentary&localdate=20100531

Visitazione della beata Vergine Maria, festa : Lc 1,39-56
Meditazione del giorno
Beata Teresa di Calcutta (1910-1997), fondatrice delle Suore Missionarie della Carità
No Greater Love

« Maria si mie in viaggio »

        Appena Maria fu visitata dall’Angelo, raggiunse in fretta la casa di una sua parente Elisabetta, anche lei in attesa di un figlio. E il bambino che doveva nascere, Giovanni Battista, esultò di gioia nel grembo di Elisabetta. Che meraviglia ! Dio onnipotente sceglie un bambino non ancora nato per annunciare la venuta di suo Figlio !

        Maria, nel mistero dell’Annunciazione e della Visitazione rappresenta proprio il modello della vita che dovremmo condurre. Prima, ha accolto Gesù nella sua esistenza ; poi, ha condiviso ciò che aveva ricevuto. Ogni volta che riceviamo la Santissima Comunione, Gesù il Verbo si fa carne nella nostra vita – dono di Dio allo stesso tempo bellissimo, grazioso e singolare. Tale è stata la prima Eucaristia : l’offerta, da Maria, di suo Figlio, nel grembo di lei, dove egli aveva stabilito il suo primo altare. Maria, l’unica che poteva affermare con una fiducia assoluta : « Questo è il mio corpo », ha offerto a partire da questo momento il suo corpo, la sua forza, tutto il suo essere per lo sviluppo del Corpo di Cristo.

        La Chiesa, nostra madre, ha innalzato le donne ad un grande onore davanti a Dio, proclamando Maria Madre della Chiesa.

Vous pouvez laisser une réponse.

Laisser un commentaire

Une Paroisse virtuelle en F... |
VIENS ECOUTE ET VOIS |
A TOI DE VOIR ... |
Unblog.fr | Créer un blog | Annuaire | Signaler un abus | De Heilige Koran ... makkel...
| L'IsLaM pOuR tOuS
| islam01