Liturgia latina : Inno per l’Avvento : Rorate caeli desuper

dal sito:

http://www.levangileauquotidien.org/main.php?language=IT&module=commentary&localdate=20091211

Venerdì della II settimana di Avvento : Mt 11,16-19
Meditazione del giorno
Liturgia latina
Inno per l’Avvento : Rorate caeli desuper

Convertirsi in risposta alla chiamata del Dio che viene

Non irritarti, Signore, e non ricordare oltre l’iniquità. Ecco, la città del Santo è fatta deserto, Sion è fatta deserta; Gerusalemme, la casa della tua santificazione e della tua gloria, dove i nostri Padri ti lodarono, una desolazione. O cieli stillate rugiada e dalle nubi discenda la salvezza (cfr Is 64,8s ; 45,8).

Abbiamo peccato, e siamo divenuti cosa impura; siamo caduti come foglie morte e i nostri peccati ci hanno portato via come il vento. Ci hai nascosto il tuo volto e ci hai abbandonati in potere della nostra iniquità. O cieli stillate rugiada e dalle nubi discenda la salvezza (cf. Is 64,5s).

Vedi, Signore, l’afflizione del tuo popolo e manda colui che stai per mandare. Lascia andare l’Agnello che dominerà la terra, dalla roccia del deserto fino al monte della figlia di Sion, affinché tolga il giogo della nostra schiavitù. O cieli stillate rugiada e dalle nubi discenda la salvezza (cfr Ap 2,12 ; Sal 78,15 ; Is 9,3).

Consolati, consolati, popolo mio: presto verrà il tuo salvatore. Perché ti consumi nella tristezza ? Perché ti riassale il dolore ? Non temere, io ti salverò, perché io sono il Signore tuo Dio, il Santo d’Israele, il tuo Redentore. O cieli stillate rugiada e dalle nubi discenda la salvezza (cfr Is 40,1s).

Vous pouvez laisser une réponse.

Laisser un commentaire

Une Paroisse virtuelle en F... |
VIENS ECOUTE ET VOIS |
A TOI DE VOIR ... |
Unblog.fr | Créer un blog | Annuaire | Signaler un abus | De Heilige Koran ... makkel...
| L'IsLaM pOuR tOuS
| islam01