All’interno della Chiesa Cattolica le Chiese sui iuris o Riti sono chiese particolari…

 dal sito:

http://wapedia.mobi/it/Chiesa_sui_iuris

Wiki: Chiesa sui iuris

All’interno della Chiesa Cattolica le Chiese sui iuris o Riti sono chiese particolari, interne alla chiesa universale, distinte per forme di culto liturgico e pietà popolare, disciplina sacramentale (cfr. Orientalium Ecclesiarum, 12-18]) e canonica (si distinguono il Codice di Diritto Canonico e il Codice dei Canoni delle Chiese Orientali), terminologia e tradizione teologica. L’autonomia a cui si riferisce la frase sui iuris è stata riconosciuta, fra l’altro, dal concilio Vaticano II nel decreto Orientalium Ecclesiarum concernente le « chiese particolari o riti » orientali.

Diversamente dalle « famiglie » o « federazioni » di Chiese formate dal riconoscimento mutuo di corpi ecclesiali distinti (come la Comunione Anglicana o la federazione luterana mondiale), la Chiesa Cattolica si considera un’unica chiesa incarnata in una pluralità di chiese locali o particolari, essendo « una realtà ontologicamente e temporalmente preesistente ad ogni chiesa individuale particolare » (« Lettera ai Vescovi della Chiesa Cattolica su alcuni aspetti della Chiesa intesa come comunione » del 28 maggio 1992 da parte della Congregazione per la dottrina della fede [1])

Attualmente esistono 24 Chiese sui iuris in piena comunione con la Chiesa di Roma. Di seguito è l’elenco di tutte le chiese cattoliche suddivise per tradizione liturgica.

1. Le chiese
Chiese sui iuris di rito liturgico occidentale (1):
chiesa cattolica latina, nella quale si praticano vari riti liturgici, da non confondere con i riti o le chiese sui iuris. Fra tali riti liturgici si contano il rito romano (quello più diffuso e inglobante il rito tridentino), il rito ambrosiano, il rito mozarabico, e i riti di Braga (Portogallo) e di ordini religiosi quali quello certosino.
Chiese sui iuris di rito liturgico bizantino (15):
Chiesa cattolica italo-albanese (diocesi di Lungro e Piana degli Albanesi, in Italia)
Chiesa greco-cattolica albanese (Albania)
Chiesa greco-cattolica bielorussa (Bielorussia)
Chiesa greco-cattolica bulgara (Bulgaria)
Chiesa greco-cattolica croata (diocesi di Križevci, Croazia)
Chiesa greco-cattolica di Grecia (Grecia e Turchia) (EL, FR, EN) [2]
Chiesa greco-cattolica di Serbia e Montenegro (Serbia e Montenegro)
Chiesa greco-cattolica macedone (Macedonia)
chiesa greco-cattolica (melchita) (Siria, Libano, Israele, Palestina, Giordania, Iraq, Egitto e comunità mediorientali nel mondo)
Chiesa greco-cattolica rumena (Romania) (RO) [3]
Chiesa greco-cattolica rutena (eparchia di Mukacevo, Ucraina)
Chiesa greco-cattolica russa (Russia)
Chiesa greco-cattolica slovacca (Slovacchia)
Chiesa greco-cattolica ucraina (Ucraina, Polonia, Stati Uniti, Canada e comunità ucraine nel mondo)
Chiesa greco-cattolica ungherese (Ungheria)
Chiese sui iuris di rito liturgico alessandrino (2)
Chiesa cattolica copta (Egitto)
Chiesa cattolica etiope (Etiopia ed Eritrea)
Chiese sui iuris di rito liturgico antiocheno o siriaco occidentale (3)
Chiesa maronita (Libano, Siria, Cipro, Israele, Palestina, Egitto, Giordania e diaspora siro-libanese nel mondo)
Chiesa cattolica sira (Libano, Iraq, Giordania, Kuwait, Palestina, Egitto, Sudan, Siria, Turchia, Stati Uniti, Canada e Venezuela)
Chiesa cattolica siro-malankarese (India)
Chiese sui iuris di rito liturgico siriaco orientale (2)
Chiesa cattolica caldea (Iraq, Iran, Libano, Egitto, Siria, Turchia, Stati Uniti)
Chiesa cattolica siro-malabarese (India e Stati Uniti)
Chiesa sui iuris di rito liturgico armeno (1)
Chiesa armeno-cattolica (Libano, Iran, Iraq, Egitto, Siria, Turchia, Israele, Palestina, Italia e diaspora armena nel mondo)

Publié dans : CHIESA CATTOLICA |le 1 décembre, 2009 |Pas de Commentaires »

Vous pouvez laisser une réponse.

Laisser un commentaire

Une Paroisse virtuelle en F... |
VIENS ECOUTE ET VOIS |
A TOI DE VOIR ... |
Unblog.fr | Créer un blog | Annuaire | Signaler un abus | De Heilige Koran ... makkel...
| L'IsLaM pOuR tOuS
| islam01