Beato Jan Ruysbroeck: Con tutti i santi

dal sito:

http://www.levangileauquotidien.org/main.php?language=IT&module=commentary&localdate=20091101

Tutti i Santi, solennità : Mt 5,1-12
Meditazione del giorno
Beato Jan Ruysbroeck (1293-1381), canonico regolare
I sette gradi dell’amore

Con tutti i santi

      Nella vita eterna contempleremo con gli occhi dell’intelligenza la gloria di Dio, di tutti gli angeli e di tutti i santi, la ricompensa e la gloria di ognuno in particolare, e in tutti i modi possibili. L’ultimo giorno, al momento del giudizio di Dio, quando risusciteremo con i nostri corpi gloriosi per la potenza del nostro Signore, questi corpi risplenderanno come la neve, più brillanti del sole, trasparenti come il cristallo… Cristo, nostro cantore e maestro del coro, con voce trionfante e soave intonerà un cantico eterno, a lode e gloria del Padre suo celeste. Noi tutti canteremo lo stesso cantico con uno spirito felice e una voce chiara, eternamente e incessantemente. La gloria della nostra anima e la sua felicità si rifletteranno sui nostri sensi e attraverseranno le nostre membra; ci contempleremo vicendevolmente attraverso i nostri occhi glorificati; ascolteremo, diremo e canteremo la lode del nostro Signore con voci che non verrano mai meno.

      Cristo ci servirà; ci mostrerà il suo volto luminoso e il suo corpo glorioso con i segni della fedeltà e dell’amore. Guarderemo anche tutti i corpi gloriosi con tutti i segni dell’amore con i quali hanno servito Dio fin dal principio del mondo… I nostri cuori viventi si infiammeranno di un amore ardente per Dio e per tutti i santi…

      Cristo, nella sua natura umana, condurrà il coro di destra, perché questa è la natura più nobile e sublime che Dio abbia fatto. A questo coro appartengono tutti coloro nei quali vive e che vivono in lui. L’altro coro è quello degli angeli; benché essi siano di natura più elevata, noi uomini abbiamo ricevuto molto di più, in Gesù Cristo, con il quale siamo una sola cosa. Lui stesso sarà il sommo pontefice in mezzo al coro degli angeli e degli uomini, davanti al trono della sovrana maestà di Dio. E offrirà e rinnoverà, davanti al Padre suo celeste, Dio onnipotente, tutte le offerte che furono presentate dagli angeli e dagli uomini; queste si rinnoveranno incessantemente, e continueranno per sempre nella gloria di Dio.

Publié dans : FESTE, SANTI, Santi - scritti |le 1 novembre, 2009 |Pas de Commentaires »

Vous pouvez laisser une réponse.

Laisser un commentaire

Une Paroisse virtuelle en F... |
VIENS ECOUTE ET VOIS |
A TOI DE VOIR ... |
Unblog.fr | Créer un blog | Annuaire | Signaler un abus | De Heilige Koran ... makkel...
| L'IsLaM pOuR tOuS
| islam01