questa è la « Discesa agli inferi », metto questa immagine perché…

questa è la

in un certo senso la percepisco vicina alla fede profonda di Paolo, non so se mi so spiegare, ma Gesù che sende fino agli inferi e risale con le anime dei…giusti…(scrivo giusti a modo ebraico, non so se si può dire santi, ossia non so qual’è il temine adatto) è un fatto della vita di Gesù che a me da molta speranza; dentro il mio libro della Liturgia delle Ore, all’Ufficio delle Letture, io ho messo, come segnalibro, un’immagine della discesa agli inferi, la foto, la cartolina, viene dalla, vicina per me, Basilica di San Clemente a Roma, dalla cripta, è un affresco o comunque un dipinto su muro, è un po’ rovinato, ma bello;

insomma mi conforta, così come mi aiuta questo continuo ripetere di Paolo la sua conformità, la sua adesione, la « bellezza » se si può dire, la « verità » decisiva della croce di Cristo, senza di essa non c’è resurrezione, mi sembra che anche il Papa, per i motivi della recente visita in Terra Santa, parlava della necessità della sofferenza per la resurrezione;

è bello, straordinario e dolce, sapere che Gesù ci viene incontro, ci viene ad aiutare, in qualsiasi luogo nel quale ci troviamo, persino negli inferi, così ancora di più nella nostra vita nella quale, a volte c’è tanto dolore;

Mosaique Il Est Descendu Aux Enfers Pskov

http://www.artbible.net/3JC/-Mat-27,45_Entombment,freedom_Tombeau,%20liberation/2nd-14th_siecle/index2.html

Publié dans : 1. CON TE PAOLO, immagini sacre |le 20 mai, 2009 |Pas de Commentaires »

Vous pouvez laisser une réponse.

Laisser un commentaire

Une Paroisse virtuelle en F... |
VIENS ECOUTE ET VOIS |
A TOI DE VOIR ... |
Unblog.fr | Créer un blog | Annuaire | Signaler un abus | De Heilige Koran ... makkel...
| L'IsLaM pOuR tOuS
| islam01