Padre Marco Adinolfi: San Paolo e i valori umani (II)

seconda ed ultima parte: 

c) È stato osservato che a Fil 4,8 (F. Amiot, L’insegnamento di San Paolo – trad. dal francese -, Torino 1951, pag 461). Anche perché nella sua rilettura San Paolo ha riadoperato questa serie ellenistica di norme etiche come trama dell’ordito cristiano. A volte le ha epurate tacitamente di quanto era in antitesi col vangelo: non può, ad esempio, non aver visto la virtù come dono accordato da Dio all’umile fiducia in lui. A volte le ha caricate della pregnanza che dava loro la Bibbia, come nel caso della giustizia, proposta certamente anche come fedele esecuzione della volontà di dio e come gradimento divino. In tal modo questi ideali umanistici risultano in consonanza con la tradizione sacra che l’apostolo ha trasmesso, E che si sforza di praticare lui per primo, assicurando un particolare rapporto con Dio a chi tali ideali fa oggetto di aspirazione e modello di comportamento: (Fil 4,9). 

d) Alte volte e alcuni valori umani, generalmente apprezzati sotto tutti i cieli e capaci in realtà di condurre l’individuo al grado più elevato dei perfezione, sono presentati esplicitamente da Paolo come provenienti dalla generosità di Dio o addirittura posseduti da Dio o da Cristo. 

Si tratta di , cioè di dono gratuito e splendido Santo o , vale a dire della grazia divina che salva e santifica. (Gal 5,22-23). (Ef 5,9). 

Si tratta di disposizioni proprie di coloro che nel suo amore Dio ha scelti e santificati, disposizioni che questi devono impegnarsi a indossare. (Col 3,12-13; cfr. Ef 4,2-3). 

Si tratta in fondo di doti proprie di Dio o di Cristo, che i cristiani sono chiamati a imitare. Basterà solo qualche testo. Paolo esalta l’amore (Rm 5,5), la bontà, la tolleranza, la pazienza (Rm 2,4), la misericordia (Ef 2,4) di Dio. Tutte le stoltezze e assurdità per i pagani fin dai tempi di Platone e Aristotele, secondo cui Dio non potrebbe né amare, né aver compassione o altra passione sarebbe per essenza impassibile, apatico. Il dio cristiano è ancora il Dio della giustizia (Rm 1,17), della fedeltà (Rm 3,3) e della pace (Rm 15,33). Quanto a Cristo, l’apostolo ne mette in risalto tra l’altro l’umiltà (Fil 2,8), la dolcezza e la mansuetudine (2Cor 10,1). 

e) Va infine evidenziata la sensibilità culturale di Paolo che traspare anche dalle sue metafore e comparazioni musicali e sportive. 

Non è affatto lodevole la mania dei corinzi di preferire alla chiara profezia l’oscura glossolalia o orazione estatica, che è un linguaggio pre-concettuale fatto di suoni articolati senza senso né costrutto. Poiché non è compreso neppure dallo stesso glossolalo, il parlare in lingua può paragonarsi ad un flauto, a una cetra o a una tromba che, non rispettando né tempo né tono, danno soltanto suoni così confusi che non vi si può riconoscere nessun motivo e nessuna melodia (1Cor 14, 7-9). 

La vita di fede per il conseguimento escatologico della salvezza comporta tensioni e sacrifici non minori di quelli a cui si sottopongono podisti e pugili. Per battere gli avversari e conquistare la vittoria gli atleti si impongono una dura disciplina fatta di privazioni di ogni sorta. Nelle gare poi, gli uni seguono velocemente la pista puntando al traguardo, gli altri  con le mani munite di cesti assestano colpi da Knock-out (1Cor 9,24-27; Fil 3,12-14). 

Tutt’altro che san Paolo, o araldo di un modo di vivere

Si rivela aperto a tutto quanto risponda alle istanze genuine del nostro io e concorra a renderci sempre più integralmente uomini, creature di Dio cioè: (Rm 8, 30). 

Di qui le affinità, più volte e da più parti riscontrate, tra l’etica paolina e l’etica ellenistica che in pratica era stoica. Ma di qui anche le discordanze. Perché in questa età escatologica di e di (1Cor 7, 26.29), i valori umani saranno autentici solo se fondati e vissuti nell’amore di Dio uno e trino al ritmo dialettico del (vv. 29.31), on distaccato impegno e con impegnato distacco.

Vous pouvez laisser une réponse.

Laisser un commentaire

Une Paroisse virtuelle en F... |
VIENS ECOUTE ET VOIS |
A TOI DE VOIR ... |
Unblog.fr | Créer un blog | Annuaire | Signaler un abus | De Heilige Koran ... makkel...
| L'IsLaM pOuR tOuS
| islam01